home acceso

Sai realmente quanto consumi?

Con ALFA puoi!

home acceso

Sai realmente quanto consumi?
Con ALFA puoi!

ALFA è il primo dispositivo che legge i tuoi consumi elettrici in tempo reale!

ALFA è il primo dispositivo che legge i tuoi consumi elettrici in tempo reale!

I Benefit di ALFA

  • Vuoi sapere quanto consumi ed evitare brutte sorprese in bolletta?
    Con Alfa monitori i tuoi consumi elettrici in tempo reale grazie alla app semplice da installare e utilizzare!
  • Pinze amperometriche, smartplug e contatori elettrici da installare nel tuo quadro di corrente rendono il controllo dei consumi complicato?
    Con Alfa ti basta collegare il dispositivo ad una classica presa di casa: non servono competenze tecniche!
  • Cerchi di risparmiare sulla bolletta?
    Con il monitoraggio dei consumi riesci a tenere sotto controllo la spesa di energia elettrica!
  • Vuoi avere un quadro chiaro, affidabile e corretto di quanto stai consumando e non sai come fare?
    Alfa è l’unico dispositivo che ti permette di vedere realmente quanto consumi in tempo reale, senza doverti aspettare sorprese in bolletta.
  • Non sai come monitorare i consumi della tua seconda casa?
    Con Alfa e la sua app puoi conoscere da remoto i consumi di una seconda o terza abitazione, direttamente sullo smartphone!
  • Hai una casa in affitto su AirBnb e vuoi monitorare quanto consumano i tuoi inquilini? 
    Hai un parente anziano che vive da solo e vuoi essere avvisato in anticipo in caso di distacco elettrico? Con Alfa puoi prevenire questi inconvenienti e monitorare i consumi elettrici da remoto tramite app!
  • Ti salta spesso la corrente e te ne accorgi troppo tardi?
    Mai più al buio con Alfa! Il nostro dispositivo ti avvisa in caso di imminente distacco elettrico e ti dà tutto il tempo per spegnere gli elettrodomestici prima che salti la corrente.
  • Vuoi capire quanto consumi e migliorare il tuo dispendio energetico?
    Scegli Alfa, il dispositivo pratico, semplice e sicuro per monitorare i consumi elettrici in real time direttamente da smartphone.
  • Hai un impianto fotovoltaico?
    Scopri in tempo reale quanta energia green produci e quanta ne consumi con Alfa, l’unico dispositivo in grado di farlo!

I Benefit di ALFA

  • Vuoi sapere quanto consumi ed evitare brutte sorprese in bolletta?
    Con Alfa monitori i tuoi consumi elettrici in tempo reale grazie alla app semplice da installare e utilizzare!
  • Pinze amperometriche, smartplug e contatori elettrici da installare nel tuo quadro di corrente rendono il controllo dei consumi complicato?
    Con Alfa ti basta collegare il dispositivo ad una classica presa di casa: non servono competenze tecniche!
  • Cerchi di risparmiare sulla bolletta?
    Con il monitoraggio dei consumi riesci a tenere sotto controllo la spesa di energia elettrica!
  • Vuoi avere un quadro chiaro, affidabile e corretto di quanto stai consumando e non sai come fare?
    Alfa è l’unico dispositivo che ti permette di vedere realmente quanto consumi in tempo reale, senza doverti aspettare sorprese in bolletta.
  • Non sai come monitorare i consumi della tua seconda casa?
    Con Alfa e la sua app puoi conoscere da remoto i consumi di una seconda o terza abitazione, direttamente sullo smartphone!
  • Hai una casa in affitto su AirBnb e vuoi monitorare quanto consumano i tuoi inquilini? 
    Hai un parente anziano che vive da solo e vuoi essere avvisato in anticipo in caso di distacco elettrico? Con Alfa puoi prevenire questi inconvenienti e monitorare i consumi elettrici da remoto tramite app!
  • Ti salta spesso la corrente e te ne accorgi troppo tardi?
    Mai più al buio con Alfa! Il nostro dispositivo ti avvisa in caso di imminente distacco elettrico e ti dà tutto il tempo per spegnere gli elettrodomestici prima che salti la corrente.
  • Vuoi capire quanto consumi e migliorare il tuo dispendio energetico?
    Scegli Alfa, il dispositivo pratico, semplice e sicuro per monitorare i consumi elettrici in real time direttamente da smartphone.
  • Hai un impianto fotovoltaico?
    Scopri in tempo reale quanta energia green produci e quanta ne consumi con Alfa, l’unico dispositivo in grado di farlo!

Perché affidarti ad ALFA

  • SEMPLICE, basta una presa elettrica.
    Non prevede l’intervento di nessun professionista e nessuna competenza tecnica. E’ facile e non serve nessun tipo di intervento sul contatore.

  • PRECISO, informazioni rapide e chiare.
    Leggerai in tempo reale quanto consumi grazie all’app collegata ad Alfa. Trovi i consumi della giornata in corso sempre aggiornati e lo storico dei consumi.

  • VIRTUOSO, migliora i tuoi consumi.
    Alfa è il primo dispositivo che ti permette di leggere e non interpretare i consumi, con un controllo maggiore delle tue spese elettriche. Diventi ancora più consapevole dei tuoi consumi e di conseguenza più virtuoso.

  • EVOLUTO, compatibile con impianti fotovoltaici.
    Alfa è uno dei primi dispositivi a monitorare i consumi e la produzione di un impianto fotovoltaico. Se sei un prosumer (consumatore-produttore), non puoi non averlo!

  • ENERGY COACH, monitora e migliora i tuoi consumi.
    Non dovrai più aspettare la bolletta per sapere con precisione quanto consumi, quindi basta brutte sorprese. Grazie alla conoscenza dei tuoi consumi in tempo reale, sai come intervenire in modo rapido sul tuo comportamento energetico, Alfa è un vero e proprio energy coach.

Perché affidarti ad ALFA

  • SEMPLICE, basta una presa elettrica.
    Non prevede l’intervento di nessun professionista e nessuna competenza tecnica. E’ facile e non serve nessun tipo di intervento sul contatore.

  • PRECISO, informazioni rapide e chiare.
    Leggerai in tempo reale quanto consumi grazie all’app collegata ad Alfa. Trovi i consumi della giornata in corso sempre aggiornati e lo storico dei consumi.

  • VIRTUOSO, migliora i tuoi consumi.
    Alfa è il primo dispositivo che ti permette di leggere e non interpretare i consumi, con un controllo maggiore delle tue spese elettriche. Diventi ancora più consapevole dei tuoi consumi e di conseguenza più virtuoso.

  • EVOLUTO, compatibile con impianti fotovoltaici.
    Alfa è uno dei primi dispositivi a monitorare i consumi e la produzione di un impianto fotovoltaico. Se sei un prosumer (consumatore-produttore), non puoi non averlo!

  • ENERGY COACH, monitora e migliora i tuoi consumi.
    Non dovrai più aspettare la bolletta per sapere con precisione quanto consumi, quindi basta brutte sorprese. Grazie alla conoscenza dei tuoi consumi in tempo reale, sai come intervenire in modo rapido sul tuo comportamento energetico, Alfa è un vero e proprio energy coach.

smartphone app ALFA

Hai un’impianto fotovoltaico?

Grazie alla sua connessione diretta con i contatori di nuova generazione, ALFA è in grado di fornirti informazioni puntuali anche sui flussi di energia relativi al tuo sistema fotovoltaico così da ottimizzare anche i comportamenti di autoconsumo dell’energia. Un unico strumento per sapere quanto consumi e quanto produci in tempo reale.

smartphone app ALFA

Hai un’impianto fotovoltaico?

Grazie alla sua connessione diretta con i contatori di nuova generazione, ALFA è in grado di fornirti informazioni puntuali anche sui flussi di energia relativi al tuo sistema fotovoltaico così da ottimizzare anche i comportamenti di autoconsumo dell’energia. Un unico strumento per sapere quanto consumi e quanto produci in tempo reale.

Ho capito tutto, adesso che faccio?

Per monitorare i tuoi consumi energetici con ALFA devi avere il contatore di nuova generazione 2.0 Open Meter e verificarne l’attivazione tramite ALFA START.

ALFA contatore giusto

STEP 1 – ATTIVAZIONE SERVIZIO

  • 1 – Scarica ALFA start dagli store, ti aiuta a capire se il tuo contatore è di nuova generazione.

  • 2 – Registrati creando il tuo utente.

  • 3 – Inserisci i dati della tua fornitura elettrica, il codice da inserire (codice POD) è un codice alfanumerico e lo trovi sulla tua bolletta dell’energia elettrica; se hai un impianto fotovoltaico inserisci il codice che trovi sul contatore di produzione.

  • 4 – Attendi la verifica dell’idoneità del tuo contatore, può richiedere da qualche ora a qualche giorno. L’app tiene tracciato lo stato di avanzamento e ti segnalerà il completamento dell’attivazione.

STEP 2 – INSTALLAZIONE ALFA

  • 1 – Associa ALFA all’app, puoi farlo leggendo il QrCode che trovi dietro al dispositivo.

  • 2 – Collega ALFA alla presa di corrente. Attendi che il dispositivo si avvii in modalità di configurazione, la barra led luminosa lampeggerà di blu.

  • 3 – Associa ALFA alla rete Wi-Fi, utilizza il tasto WPS di ALFA, se il tuo router è compatibile, o inserisci la password.

  • 4 – Completa l’installazione, se tutto è avvenuto correttamente il dispositivo lampeggerà di verde.

Ho capito tutto, adesso che faccio?

Per monitorare i tuoi consumi energetici con ALFA devi avere il contatore di nuova generazione 2.0 Open Meter e verificarne l’attivazione tramite ALFA START.

ALFA contatore giusto small

STEP 1 – ATTIVAZIONE SERVIZIO

  • 1 – Scarica ALFA start dagli store, ti aiuta a capire se il tuo contatore è di nuova generazione.

  • 2 – Registrati creando il tuo utente.

  • 3 – Inserisci i dati della tua fornitura elettrica, il codice da inserire (codice POD) è un codice alfanumerico e lo trovi sulla tua bolletta dell’energia elettrica; se hai un impianto fotovoltaico inserisci il codice che trovi sul contatore di produzione.

  • 4 – Attendi la verifica dell’idoneità del tuo contatore, può richiedere da qualche ora a qualche giorno. L’app tiene tracciato lo stato di avanzamento e ti segnalerà il completamento dell’attivazione.

STEP 2 – INSTALLAZIONE ALFA

  • 1 – Associa ALFA all’app, puoi farlo leggendo il QrCode che trovi dietro al dispositivo.

  • 2 – Collega ALFA alla presa di corrente. Attendi che il dispositivo si avvii in modalità di configurazione, la barra led luminosa lampeggerà di blu.

  • 3 – Associa ALFA alla rete Wi-Fi, utilizza il tasto WPS di ALFA, se il tuo router è compatibile, o inserisci la password.

  • 4 – Completa l’installazione, se tutto è avvenuto correttamente il dispositivo lampeggerà di verde.

ALFA loves Home Assistant

ALFA può essere integrato con Home Assistant: la tua casa diventerà ancora più smart!

ALFA loves Home Assistant

ALFA può essere integrato con Home Assistant: la tua casa diventerà ancora più smart!

Grazie alla App progettata per ALFA, puoi controllare i tuoi consumi di casa e valutare il tuo comportamento energetico in ogni momento.

Avrai anche la possibilità di ricevere informazioni come:

  • avviso di distacco del contatore

  • interruzione del servizio elettrico

  • modifica del piano tariffario

  • modifica potenza disponibile

  • cambio venditore

  • monitoraggio e avviso di mancata produzione del tuo impianto fotovoltaico

Grazie alla App progettata per ALFA, puoi controllare i tuoi consumi di casa e valutare il tuo comportamento energetico in ogni momento.

Avrai anche la possibilità di ricevere informazioni come:

  • avviso di distacco del contatore

  • interruzione del servizio elettrico

  • modifica del piano tariffario

  • modifica potenza disponibile

  • cambio venditore

  • monitoraggio e avviso di mancata produzione del tuo impianto fotovoltaico

FAQ

Qui troverai le risposte alle domande più frequenti in merito al sistema ALFA

Per monitorare i consumi energetici con ALFA, devi avere installato il contatore di nuova generazione 2.0 Open Meter.

ALFA contatore giusto small

È necessaria la verifica, che si può fare anche preventivamente prima dell’acquisto, dell’attivazione del servizio CHAIN2 con l'app ALFA Tech.
Tutti i dettagli dell'app ALFA Tech li puoi trovare cliccando qui.

Si*, ALFA è in grado di fornire informazioni puntuali sulla produzione dell’impianto fotovoltaico e dei flussi di energia, aiutandoti così a trovare il comportamento ottimale per il tuo autoconsumo.

*con i contatori in bassa tensione sia monofase che trifase, attualmente funziona con un solo contatore di produzione. 

L'app è disponibile su Google Play e App Store. Scaricala cliccando qua.

I tempi di attivazione dipendono dal distributore.
Per nostra esperienza variano da qualche ora ad un paio di giorni. In caso di alcune problematiche non dipendenti da noi, può arrivare ad essere di 5/6 settimane. Per tempistiche più lunghe, invitiamo a contattare l'assistenza per eventuali verifiche con il distributore.

L'unico costo previsto è quello del dispositivo ALFA, non sono necessarie ulteriori spese o abbonamenti.*
L'utilizzo dell'app ALFA Tech e l'inserimento dei dati richiesti per l'attivazione del servizio non darà luogo a nessun cambiamento di contratto né con il distributore né con il venditore di energia.

*per il servizio base. Servizi aggiuntivi potrebbero richiedere costi aggiuntivi

L’avere installato un contatore 2.0 OPEN METER è condizione necessaria per rendere possibile il funzionamento di ALFA.
Tuttavia, non tutti i distributori elettrici hanno completato la predisposizione dei loro sistemi per l’attivazione del servizio di comunicazione tra contatore ed ALFA. Verificalo scaricando ALFA Tech.

Ti consigliamo di fare questa verifica prima dell’acquisto di ALFA.
Per effettuarla è necessario scaricare l’app ALFA Tech e seguire le indicazioni riportate anche nel video tutorial alla pagina GUIDE.

In linea generale, se il vostro POD inizia per IT001, IT250, IT005, IT012, IT006 significa che il servizio è attivabile dal distributore e quindi potete utilizzare ALFA.
Se il vostro POD non inizia per uno dei codici appena elencati, il vostro distributore ora non è ancora pronto ad attivare il servizio ma lo sarà a partire dall’anno prossimo.

Seguici sui nostri canali social per rimanere aggiornato sui nuovi distributori abilitati.

Al fine di permettervi di effettuare una verifica preliminare della disponibilità del servizio sul vostro contatore elettrico, abbiamo incorporato all'interno della nostra App la verifica e l'attivazione del servizio. Attraverso questa, anche senza essere in possesso di ALFA, potrete verificare la disponibilità del servizio e procedere successivamente all’acquisto.
ALFA Tech è il nome dell’app ed è disponibile su Google Play e App Store.

I tuoi consumi saranno letti direttamente dal tuo contatore ed ALFA te li restituirà senza nessun margine di errore.

No! ALFA funziona in maniera semplice: attivato il servizio di CHAIN2 con ALFA Tech, basta inserirlo nella presa elettrica e collegarlo al Wi-Fi tramite App.

Prima devi effettuare pochi semplici passaggi: scaricare ALFA Tech, inserire il POD del proprio contatore e attendere l’abilitazione del servizio tra il contatore e il distributore di energia.
Per raccogliere i dati dal contatore e per effettuare la prima sincronizzazione con il nostro cloud, ALFA impiegherà da qualche secondo ad un massimo di 15 minuti.

Sì! Sarà sufficiente dotare ogni abitazione di un dispositivo ALFA da inserire in una qualsiasi presa di corrente dell’abitazione che vuoi monitorare. Potrai così controllare, da una sola App, i consumi di più abitazioni.

È sufficiente un solo prodotto. Una volta completata l'installazione potrà monitorare, tramite un'unica app, i consumi elettrici e le informazioni sulla produzione dell'impianto fotovoltaico e sui flussi di energia dell'edificio.*

*Attenzione, ALFA supporta un solo contatore di produzione

Sarà possibile vedere le immissioni in rete e i consumi intesi come prelievi dalla rete elettrica. Questi dati sono forniti dal contatore di scambio.
Non sarà possibile individuare l'auto-consumo in quanto mancherà il dato della produzione.

ALFA non sarà in grado di leggere i dati degli impianti fotovoltaici Plug & Play, da balcone, perché sono sprovvisti di contatore di produzione di nuova generazione.

ALFA è assolutamente utilizzabile con i POD ARETI. Il servizio Chain 2 è supportato da ARETI ma solo per il prelievo. Al momento non risulta possibile attivare il servizio Chain 2 sui misuratori di produzione M2 gestiti da ARETI.

Per raccogliere i dati dal contatore e per effettuare la prima sincronizzazione con il nostro cloud, ALFA impiegherà circa un'ora di tempo

È necessario creare un profilo direttamente dall'app ALFA Tech.
Le credenziali utilizzate per il sito non sono valide per accedere all'app ALFA Tech.

Inserire il POD come suggerito dall'App ALFA Tech.
Generalmente il POD di produzione è formato dal codice ITP0AE , nel caso di e-distribuzione, seguito dalle stesse cifre numeriche del POD principale o di scambio.

Il codice POD è presente anche sulla sua documentazione con il GSE, in alternativa può contattare il suo distributore.

Se il pairing (accoppiamento tra ALFA e Wi-Fi ) non va a buon fine è necessario accertarsi di aver concesso all'applicazione ALFA Tech i permessi per l'utilizzo del bluetooth e del GPS (o localizzazione) prima dell'installazione.
Nel caso non siano stati concessi i permessi in fase di installazione dell'app ALFA Tech, consigliamo vivamente di installare nuovamente l'applicazione ALFA Tech facendo attenzione a concedere tali permessi.
È inoltre necessario accertarsi che la propria connessione WI-FI sia in banda 2,4Ghz. ALFA non è compatibile con la banda di frequenza della WI-FI a 5GHz.

No, è necessario accertarsi che la propria connessione WI-FI sia in banda 2,4Ghz. ALFA non è compatibile con la banda di frequenza del WI-FI a 5GHz.

Quando l'esito della richiesta è negativo, dobbiamo constatare che il servizio non è ancora attivabile nella sua zona o che il suo distributore non permette ancora l'attivazione del servizio Chain2.
Consigliamo di ritentare l'attivazione del suo POD tra qualche mese sempre tramite l'app ALFA Tech.

Ci dispiace constatare che il servizio non è ancora attivabile nella sua zona, la situazione potrebbe cambiare nei prossimi mesi.
Per il reso del dispositivo scrivi una mail al nostro service per ricevere i passaggi da fare.

A seguito della segnalazione all'assistenza, verrà fatto un controllo e aperto un ticket al distributore, in quanto il contatore non invia i dati o invia dati incompleti.
Vi aggiorneremo una volta ricevuta risposta dal distributore.

Certamente! ALFA ti avviserà per tempo del tuo consumo eccessivo tramite delle notifiche o dei messaggi all’interno dell’app stessa.

È sufficiente che ALFA sia collegato alla rete Wi-Fi e alla stessa rete elettrica del contatore.
Non esistono vincoli di distanza, neanche se il contatore si trova fuori dall’edificio.

Il collegamento tra ALFA e contatore avviene grazie alla tecnologia "Power Line" (che sfrutta la rete elettrica), questo permette il funzionamento anche su distanze importanti e non necessita la copertura Wi-Fi fino al contatore.

* La qualità del segnale può essere degradata dal numero di derivazioni della linea elettrica che intercorrono tra il contatore e ALFA, oppure dai disturbi elettrici anomali che possono essere causati dalla presenza di dispositivi connessi alla rete che inquinano il segnale.

Utilizza la tecnologia "Power Line", i dati viaggiano attraverso la corrente elettrica.

ALFA funziona con tutti i nuovi contatori 2.0 Open Meter, sia monofase che trifase purché siano in bassa tensione.
Nel caso di contatore Trifase inserire ALFA in una presa sulla fase T.

La potenza assorbita da ALFA raggiunge un massimo di 1,2W.

ALFA resta in ascolto sulla linea elettrica ed invia i dati al cloud in tempo reale ogni qualvolta li riceve dai contatori. Il funzionamento di ALFA segue la logica di funzionamento del protocollo Chain2 che determina le regole per la comunicazione dei dati nei contatori 2.0 Open Meter. Il contatore non invia sempre la potenza istantanea se non ci sono variazioni del carico: generalmente la comunicazione avviene se c'è una variazione sensibile del carico, oppure ogni quarto d'ora in situazioni di carico costante.

Non ci sarà nessun problema. ALFA utilizza la banda C, mentre i dispositivi che si trovano in commercio funzionano su altre bande e devono comunque garantire, a prescindere, il funzionamento di altri dispositivi.

FAQ

Qui troverai le risposte alle domande più frequenti in merito al sistema ALFA

Per monitorare i consumi energetici con ALFA, devi avere installato il contatore di nuova generazione 2.0 Open Meter.

ALFA contatore giusto small

È necessaria la verifica, che si può fare anche preventivamente prima dell’acquisto, dell’attivazione del servizio CHAIN2 con l'app ALFA Tech.
Tutti i dettagli dell'app ALFA Tech li puoi trovare cliccando qui.

Si*, ALFA è in grado di fornire informazioni puntuali sulla produzione dell’impianto fotovoltaico e dei flussi di energia, aiutandoti così a trovare il comportamento ottimale per il tuo autoconsumo.

*con i contatori in bassa tensione sia monofase che trifase, attualmente funziona con un solo contatore di produzione. 

L'app è disponibile su Google Play e App Store. Scaricala cliccando qua.

I tempi di attivazione dipendono dal distributore.
Per nostra esperienza variano da qualche ora ad un paio di giorni. In caso di alcune problematiche non dipendenti da noi, può arrivare ad essere di 5/6 settimane. Per tempistiche più lunghe, invitiamo a contattare l'assistenza per eventuali verifiche con il distributore.

L'unico costo previsto è quello del dispositivo ALFA, non sono necessarie ulteriori spese o abbonamenti.*
L'utilizzo dell'app ALFA Tech e l'inserimento dei dati richiesti per l'attivazione del servizio non darà luogo a nessun cambiamento di contratto né con il distributore né con il venditore di energia.

*per il servizio base. Servizi aggiuntivi potrebbero richiedere costi aggiuntivi

L’avere installato un contatore 2.0 OPEN METER è condizione necessaria per rendere possibile il funzionamento di ALFA.
Tuttavia, non tutti i distributori elettrici hanno completato la predisposizione dei loro sistemi per l’attivazione del servizio di comunicazione tra contatore ed ALFA. Verificalo scaricando ALFA Tech.

Ti consigliamo di fare questa verifica prima dell’acquisto di ALFA.
Per effettuarla è necessario scaricare l’app ALFA Tech e seguire le indicazioni riportate anche nel video tutorial alla pagina GUIDE.

In linea generale, se il vostro POD inizia per IT001, IT250, IT005, IT012, IT006 significa che il servizio è attivabile dal distributore e quindi potete utilizzare ALFA.
Se il vostro POD non inizia per uno dei codici appena elencati, il vostro distributore ora non è ancora pronto ad attivare il servizio ma lo sarà a partire dall’anno prossimo.

Seguici sui nostri canali social per rimanere aggiornato sui nuovi distributori abilitati.

Al fine di permettervi di effettuare una verifica preliminare della disponibilità del servizio sul vostro contatore elettrico, abbiamo incorporato all'interno della nostra App la verifica e l'attivazione del servizio. Attraverso questa, anche senza essere in possesso di ALFA, potrete verificare la disponibilità del servizio e procedere successivamente all’acquisto.
ALFA Tech è il nome dell’app ed è disponibile su Google Play e App Store.

I tuoi consumi saranno letti direttamente dal tuo contatore ed ALFA te li restituirà senza nessun margine di errore.

No! ALFA funziona in maniera semplice: attivato il servizio di CHAIN2 con ALFA Tech, basta inserirlo nella presa elettrica e collegarlo al Wi-Fi tramite App.

Prima devi effettuare pochi semplici passaggi: scaricare ALFA Tech, inserire il POD del proprio contatore e attendere l’abilitazione del servizio tra il contatore e il distributore di energia.
Per raccogliere i dati dal contatore e per effettuare la prima sincronizzazione con il nostro cloud, ALFA impiegherà da qualche secondo ad un massimo di 15 minuti.

Sì! Sarà sufficiente dotare ogni abitazione di un dispositivo ALFA da inserire in una qualsiasi presa di corrente dell’abitazione che vuoi monitorare. Potrai così controllare, da una sola App, i consumi di più abitazioni.

È sufficiente un solo prodotto. Una volta completata l'installazione potrà monitorare, tramite un'unica app, i consumi elettrici e le informazioni sulla produzione dell'impianto fotovoltaico e sui flussi di energia dell'edificio.*

*Attenzione, ALFA supporta un solo contatore di produzione

Sarà possibile vedere le immissioni in rete e i consumi intesi come prelievi dalla rete elettrica. Questi dati sono forniti dal contatore di scambio.
Non sarà possibile individuare l'auto-consumo in quanto mancherà il dato della produzione.

ALFA non sarà in grado di leggere i dati degli impianti fotovoltaici Plug & Play, da balcone, perché sono sprovvisti di contatore di produzione di nuova generazione.

ALFA è assolutamente utilizzabile con i POD ARETI. Il servizio Chain 2 è supportato da ARETI ma solo per il prelievo. Al momento non risulta possibile attivare il servizio Chain 2 sui misuratori di produzione M2 gestiti da ARETI.

Per raccogliere i dati dal contatore e per effettuare la prima sincronizzazione con il nostro cloud, ALFA impiegherà circa un'ora di tempo

È necessario creare un profilo direttamente dall'app ALFA Tech.
Le credenziali utilizzate per il sito non sono valide per accedere all'app ALFA Tech.

Inserire il POD come suggerito dall'App ALFA Tech.
Generalmente il POD di produzione è formato dal codice ITP0AE , nel caso di e-distribuzione, seguito dalle stesse cifre numeriche del POD principale o di scambio.

Il codice POD è presente anche sulla sua documentazione con il GSE, in alternativa può contattare il suo distributore.

Se il pairing (accoppiamento tra ALFA e Wi-Fi ) non va a buon fine è necessario accertarsi di aver concesso all'applicazione ALFA Tech i permessi per l'utilizzo del bluetooth e del GPS (o localizzazione) prima dell'installazione.
Nel caso non siano stati concessi i permessi in fase di installazione dell'app ALFA Tech, consigliamo vivamente di installare nuovamente l'applicazione ALFA Tech facendo attenzione a concedere tali permessi.
È inoltre necessario accertarsi che la propria connessione WI-FI sia in banda 2,4Ghz. ALFA non è compatibile con la banda di frequenza della WI-FI a 5GHz.

No, è necessario accertarsi che la propria connessione WI-FI sia in banda 2,4Ghz. ALFA non è compatibile con la banda di frequenza del WI-FI a 5GHz.

Quando l'esito della richiesta è negativo, dobbiamo constatare che il servizio non è ancora attivabile nella sua zona o che il suo distributore non permette ancora l'attivazione del servizio Chain2.
Consigliamo di ritentare l'attivazione del suo POD tra qualche mese sempre tramite l'app ALFA Tech.

Ci dispiace constatare che il servizio non è ancora attivabile nella sua zona, la situazione potrebbe cambiare nei prossimi mesi.
Per il reso del dispositivo scrivi una mail al nostro service per ricevere i passaggi da fare.

A seguito della segnalazione all'assistenza, verrà fatto un controllo e aperto un ticket al distributore, in quanto il contatore non invia i dati o invia dati incompleti.
Vi aggiorneremo una volta ricevuta risposta dal distributore.

Certamente! ALFA ti avviserà per tempo del tuo consumo eccessivo tramite delle notifiche o dei messaggi all’interno dell’app stessa.

È sufficiente che ALFA sia collegato alla rete Wi-Fi e alla stessa rete elettrica del contatore.
Non esistono vincoli di distanza, neanche se il contatore si trova fuori dall’edificio.

Il collegamento tra ALFA e contatore avviene grazie alla tecnologia "Power Line" (che sfrutta la rete elettrica), questo permette il funzionamento anche su distanze importanti e non necessita la copertura Wi-Fi fino al contatore.

* La qualità del segnale può essere degradata dal numero di derivazioni della linea elettrica che intercorrono tra il contatore e ALFA, oppure dai disturbi elettrici anomali che possono essere causati dalla presenza di dispositivi connessi alla rete che inquinano il segnale.

Utilizza la tecnologia "Power Line", i dati viaggiano attraverso la corrente elettrica.

ALFA funziona con tutti i nuovi contatori 2.0 Open Meter, sia monofase che trifase purché siano in bassa tensione.
Nel caso di contatore Trifase inserire ALFA in una presa sulla fase T.

La potenza assorbita da ALFA raggiunge un massimo di 1,2W.

ALFA resta in ascolto sulla linea elettrica ed invia i dati al cloud in tempo reale ogni qualvolta li riceve dai contatori. Il funzionamento di ALFA segue la logica di funzionamento del protocollo Chain2 che determina le regole per la comunicazione dei dati nei contatori 2.0 Open Meter. Il contatore non invia sempre la potenza istantanea se non ci sono variazioni del carico: generalmente la comunicazione avviene se c'è una variazione sensibile del carico, oppure ogni quarto d'ora in situazioni di carico costante.

Non ci sarà nessun problema. ALFA utilizza la banda C, mentre i dispositivi che si trovano in commercio funzionano su altre bande e devono comunque garantire, a prescindere, il funzionamento di altri dispositivi.