Condizioni Generali di Vendita e Assistenza

1. Disposizioni Generali.
(a) Le sotto riportate definizioni sono in seguito utilizzate nel presente documento.
–  “Venditore”: si intende Sinapsi Srl con sede in Via delle Querce 11/13, 06083 Bastia Umbra, Perugia, Italy;
–  “Acquirente”: si intende la persona, la ditta o la società dalla quale si riceve l’ordine di acquisto.
(b) I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le “Condizioni Generali di Vendita e Assistenza”) formano parte integrante dei contratti conclusi tra il Venditore e l’Acquirente per la fornitura dei prodotti del Venditore (i “Prodotti”) di produzione di Sinapsi e prevalgono su eventuali norme generali predisposte dall’Acquirente, salvo accettazione scritta da parte del Venditore.
(c) Il Venditore si riserva il diritto di modificare, integrare o variare le Condizioni Generali di Vendita e Assistenza. L’Acquirente riconosce le seguenti condizioni contrattuali applicate da Sinapsi per tutte le transazioni con Sinapsi, anche se non espressamente concordate. Si invita l’Acquirente a prendere nota delle Condizioni Generali di Vendita e Assistenza sempre aggiornate, disponibili e scaricabili dal sito www.sinapsitech.it

2. Ordini.
(a) Gli ordini dovranno essere inviati a: amministrazione@sinapsitech.it.
(b) Gli ordini effettuati dall’Acquirente non si intendono accettati finché non siano stati confermati per iscritto dal Venditore.
(c) Sugli ordini dovranno essere sempre riportati i codici dei prodotti (Sinapsi Srl) e la relativa descrizione; in caso di discordanza tra codice e descrizione, farà comunque fede la descrizione del prodotto.
(d) Sinapsi Srl ha facoltà di accettare anche solo parzialmente l’ordine trasmessole comunicandolo per iscritto o provvedendo direttamente ad una spedizione parziale della merce, in tal caso il Cliente rimarrà vincolato al contratto relativamente alla fornitura parziale realmente effettuata. Gli ordini non potranno in alcun caso essere annullati qualora la merce sia già stata spedita (in viaggio) o qualora Sinapsi Srl si sia approvvigionata dei prodotti da inviare al Cliente dietro specifica richiesta di quest’ultimo.
(e) Qualsiasi ordinativo, proposta d’ordine, commessa o richiesta di fornitura costituisce proposta contrattuale irrevocabile a favore del Venditore per giorni sessanta (60) dalla data di ricezione al Venditore con libertà del Venditore di accettare o non l’ordine secondo insindacabile giudizio del Venditore stesso. Gli ordini e/o le modifiche di ordini effettuati verbalmente o telefonicamente devono essere confermati per iscritto da parte dell’Acquirente. In caso contrario il Venditore non si assume alcuna responsabilità con riguardo a eventuali errori o possibili fraintendimenti.

3. Termini di Pagamento.
(a) I Prezzi dei Prodotti non sono comprensivi di IVA, che deve essere corrisposta al momento della consegna o in conformità alle specifiche disposizioni indicate nella fattura. Tutti i prezzi indicati in qualsivoglia documento o corrispondenza emessi dal Venditore si intendono non comprensivi dei costi di trasporto. Le imposte, bolli, spese doganali ed ogni altro onere aggiuntivo non sono compresi nei prezzi. Salvo una qualunque esenzione, tali costi ed oneri saranno pagati dall’Acquirente e se eventualmente pagati dal Fornitore, il loro ammontare sarò fatturato all’Acquirente in aggiunta ai prezzi quotati.
(b) Il pagamento del Prezzo Netto indicato in fattura deve essere effettuato privo di qualsivoglia riduzione secondo quanto riportato in conferma d’ordine e nella fattura stessa.
(c) Le condizioni di pagamento sono quelle pattuite in sede di offerta. La banca di Sinapsi srl è: Unicredit Banca ag. Fontivegge – Perugia – Italy IBAN: IT 89 U 02008 03033 000030085393 bic/swift UNCRITM1J03
(d) Nel caso in cui l’Acquirente non effettui il pagamento nei termini e secondo le modalità indicate dal Venditore o nel caso in cui l’attività dell’Acquirente sia condotta non in conformità al corso ordinario degli affari, il Venditore ha il diritto, a propria discrezione, di sospendere o di cancellare ulteriori consegne e di dichiarare qualsiasi pretesa derivante dal rapporto d’affari come immediatamente esigibile.
(e) In caso di mancato pagamento del corrispettivo si conviene espressamente il diritto del Venditore di rivendicare la proprietà dei prodotti anche presso terzi o presso l’Acquirente ed il diritto di ottenere la riconsegna ed il rilascio (anche con diritto di ottenere decreti ingiuntivi di riconsegna e rilascio) e con diritto del Venditore a procedere allo smontaggio ed alla rimozione dei prodotti.
(f) L’Acquirente non ha alcun diritto di effettuare alcuna compensazione, trattenuta o riduzione tranne che nel caso in cui la propria domanda in tal senso sia stata definitivamente e giudizialmente accolta.

4. Termini di Consegna.
(a) La consegna dei Prodotti si intende pattuita EXW (Incoterms 2010) stabilimento del Venditore.
(b) Salvo diverso accordo tra le parti, il termine di consegna indicativo è quello precisato nella conferma d’ordine.
(c) I termini di spedizioni e di consegna si intendono automaticamente prolungati:
(i) qualora l’Acquirente non fornisca in tempo utile i dati necessari per la fornitura o richieda modifiche in corso di esecuzione o ancora ritardi nel rispondere alle richieste di approvazione di disegni e schemi esecutivi
(ii) qualora l’Acquirente non sia in regola con i pagamenti;
(d) Il Venditore non è obbligato ad accettare resi dei prodotti, salvo che sia stato espressamente pattuito per iscritto. Qualsiasi costo a tal fine sostenuto è a carico dell’Acquirente.

5. Dovere di Ispezione e Accettazione dei Prodotti.
(a) Al momento della presa in consegna dei Prodotti, l’Acquirente dovrà immediatamente:
(i) verificare le quantità e l’imballaggio dei Prodotti e registrare qualsiasi obiezione nella nota di consegna.
(ii) effettuare un controllo di conformità dei Prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d’ordine.
(b) Nel caso di denuncia di vizi l’Acquirente deve rispettare le procedure e i termini che seguono:
(i) la comunicazione deve essere effettuata entro non più di 5 (cinque) giorni lavorativi a partire dalla presa in consegna dei Prodotti da parte dell’Acquirente;
(ii) tale comunicazione deve essere formulata mediante compilazione dell’apposito MOD 03 T ”MODULO RM”, scaricabile dal sito www.sinapsitech.it,
attenendosi scrupolosamente alle istruzioni ivi riportate e trasmesso al Venditore entro i termini, inviando una mail a rm@sinapsitech.it o via fax al numero+39 075 8014602.
(c) Qualsiasi Prodotto per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall’Acquirente.

6. Termini di Garanzia.
(a) Il Venditore garantisce che i Prodotti sono esenti da vizi e conformi alle specifiche tecniche dichiarate dal Venditore.
(b) Con l’obbligazione di garanzia il Venditore si impegna a sostituire e/o riparare il Prodotto viziato e/o difettoso senza alcuna ulteriore obbligazione di risarcimento danno diretto e/o indiretto e/o consequenziale derivante dall’Acquirente o a terzi da difetti del Prodotto.
(c) La garanzia si applica solo sui Prodotti utilizzati in ambiente e per applicazioni coerenti; ogni uso improprio è da ritenersi vietato. I Prodotti fabbricati da Sinapsi sono garantiti per un periodo di 24 (ventiquattro) mesi dalla data di spedizione dei Prodotti stessi; per tutti gli altri Prodotti che Sinapsi commercializza vale la garanzia legale di 12 (dodici) mesi.
(d) Tale garanzia comprende unicamente la sostituzione o riparazione dei Prodotti difettosi con esclusione di ogni ulteriore e diversa obbligazione. Il Prodotto verrà riparato dal Venditore presso la propria sede. L’ Acquirente dovrà richiedere autorizzazione al reso al Venditore mediante compilazione dell’apposito MOD 03 T ”MODULO RM”, scaricabile dal sito www.sinapsitech.it attenendosi scrupolosamente alle istruzioni ivi riportate. Solo a seguito di conferma di autorizzazione al reso l’Acquirente potrà procedere ad inviare a proprie spese il Prodotto difettoso con causale “conto riparazione” presso la sede indicata dal Venditore. Il Venditore trasmetterà all’ Acquirente il nuovo Prodotto o il prodotto riparato, sostenendo i costi della spedizione.
(e) La garanzia non avrà validità se l’inconveniente o anomalia risulterà dipendente da applicazioni non corrette o non adeguate al prodotto, oppure se lo stesso non sarà conforme alla messa in servizio. L’eventuale manomissione, modifica o sostituzione di parti del Prodotto non autorizzata dal Venditore, può costituire pericolo di infortunio e solleva il costruttore da Responsabilità civili e penali, facendo comunque decadere la garanzia. La garanzia non copre le parti di prodotto soggette ad usura.
(f) La riparazione del Prodotto non in garanzia è a totale carico dell’Acquirente e verrà effettuata a seguito di accettazione da parte di quest’ultimo del preventivo emesso dal Venditore.

7. Limitazione della Responsabilità.
(a) Il Venditore farà tutto quanto in suo potere per consegnare i Prodotti entro i termini eventualmente concordati, ma in nessun caso potrà essere chiamato a rispondere dei danni direttamente o indirettamente causati dalla ritardata esecuzione di un contratto o dalla ritardata consegna dei Prodotti.
(b) Il Venditore si riserva la facoltà di apportare modifiche al Prodotto in qualunque momento, per esigenze della propria produzione, purché tali modifiche non alterino in modo sostanziale le prestazioni e/o specifiche dei Prodotti.

8. Assistenza.
Per tutta la durata della garanzia, Sinapsi Srl assicura servizio di assistenza tecnica sul prodotto; tale servizio è da intendersi finalizzato alla risoluzione di problematiche e malfunzionamenti dei prodotti forniti, e non comprende il supporto alla configurazione e/o messa in servizio dei medesimi, per i quali si rimanda agli appositi manuali e/o corsi di formazione. Sinapsi Srl non risponde altresì di configurazioni effettuate da personale tecnico del CLIENTE o da terzi, né di eventuali danni causati da tali configurazioni su apparecchiature hardware e software di terzi.

Il supporto tecnico è garantito o previa richiesta che deve essere fatta esclusivamente attraverso la compilazione del form sul sito al seguente link https://www.sinapsitech.it/assistenza/ , o via mail all’indirizzo service@sinapsitech.it , indicando seriale del dispositivo, problema rilevato e numero telefonico; la richiesta di assistenza verrà presa in carico entro le 48/72 ore lavorative. A propria discrezione il servizio assistenza di Sinapsi provvederà a rispondere via email o contattare telefonicamente il richiedente. In aggiunta alle modalità sopra indicate è possibile sottoscrivere un contratto di assistenza che consente l’accesso prioritario al servizio assistenza.

A discrezione del personale tecnico di Sinapsi Srl sarà possibile fissare interventi di assistenza a mezzo telefonico o tramite connessione remota via internet. A discrezione del service, potrà essere richiesto al personale del CLIENTE di effettuare operazioni di backup e ripristino della configurazione al fine di poter riprodurre le condizioni operative del software/hardware in laboratorio. In assenza di disponibilità a tali interventi, sarà richiesto al CLIENTE di inviare il prodotto/i in assistenza tramite apposita procedura RM descritta nell’apposita sezione di questo documento; in qualsiasi caso Sinapsi Srl non è responsabile dei dati contenuti all’interno dei dispositivi forniti. Rimane a cura del cliente eseguire gli opportuni backup prima della spedizione. Sinapsi Srl si riserva di applicare un rimborso delle spese sostenute qualora il problema descritto dal CLIENTE non sia riscontrato, ovvero dipenda da fattori esterni (es: configurazione non effettuata dal personale Sinapsi Srl). In nessun caso i termini della garanzia prevedono l’intervento a titolo gratuito di nostro personale tecnico.

Sinapsi Srl si rende disponibile ad eseguire direttamente o tramite la propria rete di partner, a propria discrezione, interventi di commissioning on-site su esplicita richiesta da parte del CLIENTE.

9. Natura del rapporto.
Trattandosi di rapporto tra operatori commerciali che agiscono nell’ambito della propria attività di compravendita/distribuzione di prodotti informatici non si applicano tutte le normative a tutela dei consumatori tra cui, in particolare, D. Lgs. N. 50 del 1992 (diritto di recesso) e D. Lgs n. 185 del 1999 (contratti conclusi a distanza).

10. Marchi.
(a) Ogni targhetta di identificazione e/o ogni altra forma di identificazione posta sui Prodotti venduti dal Venditore, non può essere rimossa senza il consenso scritto del Venditore. Ogni alterazione e/o modificazione di marchi o dei dati tecnici comunque apposti o delle targhette apposte dal Venditore, costituirà contraffazione e condotta illegittima perseguibile ad iniziativa del Venditore, sia presso l’Acquirente che presso terzi detentori dei prodotti. In tali casi l’Acquirente vedrà decadere il diritto al riconoscimento della garanzia del prodotto.

11. Trattamento dei Dati Personali.
In relazione alle attività connesse all’esecuzione del Contratto, le Parti si conformano, ognuna per quanto di propria competenza, alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, concernente la “tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati” (di seguito: “GDPR”), nonché ad ogni altra disposizione di legge o di regolamento in materia ed ai provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali applicabili ai servizi/attività oggetto del Contratto. Ciascuna Parte riconosce ed accetta che i dati personali relativi all’altra Parte, nonché i dati personali (es. nominativi, indirizzo email aziendale, ecc.) di propri dipendenti / collaboratori, eventualmente coinvolti nelle attività di cui al presente Contratto, saranno trattati dall’altra Parte in qualità di Titolare per finalità strettamente funzionali alla instaurazione e all’esecuzione del Contratto stesso ed in conformità con l’informativa resa da ognuna ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del GDPR che l’altra Parte si impegna sin da ora a portare a conoscenza dei propri dipendenti / collaboratori, nell’ambito delle proprie procedure interne.

12.Legge Applicabile.
(a) Le presenti Condizioni Generali di Vendita si intendono regolate dalla legge Italiana.

13. Foro Competente.
(a) Qualsiasi controversia insorta tra le parti a seguito dell’interpretazione, validità o esecuzione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Perugia.

Riferimenti Aziendali:

SCARICA PDF con LE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E ASSISTENZA